Pane e salame conquistano anche il salotto del Sentierone

Pane e salame conquistano  anche il salotto del Sentierone

Venerdì 22 la prima edizione di «Balzer Pà&Salàm», con degustazioni di cibo e vino, musica e documentari.

Di fronte a salame e vino rosso anche il salotto del centro di Bergamo e uno dei locali più raffinati hanno deciso aprire le loro porte. Venerdì 22 a partire dalle 16 il Quadriportico del Sentierone ospiterà la prima edizione del festival «Balzer Pà&Salàm», una serata dedicata all’antica arte della norcineria con piatti d’autore di osti e ristoratori abbinati al Franciacorta e ai vini rossi bergamaschi. Saranno esplorati gli abbinamenti dei panificatori con lievito madre e grani antichi oltre ai piatti sul tema del maiale e dei suoi prodotti all’esplorazione del «Gusto della Memoria». Il tutto con l’aiuto del documentario «Albero, nostro» di Federica Ravera girato nei luoghi dell’«Albero degli zoccoli» e di un sottofondo musicale.

Si comincerà alle 16, quando ci sarà una merenda per le scolaresche che fino alle 18 potranno scoprire ed assaggiare i prodotti dell’arte della norcineria lombarda. Alla serata aderiscono numerosi ristoranti, norcini, fornai, tredici cantine della Franciacorta e cinque della Bergamasca. La partecipazione, a seconda del numero di degustazioni scelte, costerà dai 15 ai 50 euro, con prenotazione al Balzer, oppure on line su shop.balzer.it o www.balzer.it.

  • Source: La Repubblica