Lucca Comics 2018: mostre e videogames per tutti

E’ scattata l’ora X della più grande fiera di fumetti (e affini) d’Europa

Lucca, 31 ottobre 2018 – Pronti, via. E’ partita Lucca Comics 2018, la grande fiera che ormai è altamente riduttivo definire del fumetto. Negli anni la rassegna si è allargata a tantissimi altri aspetti dell’entertainment. Partendo dai videogames: la cultura videoludica è una delle grandi protagoniste. E infatti anche quest’anno sono tantissimi gli stand e gli eventi organizzati dalle case di videogiochi. Ed è già delirio, con quasi cinquantamila biglietti venduti per la giornata di sabato 3 novembre, quella che dovrebbe vedere il massimo afflusso di visitatori. Da mercoledì a domenica è un susseguirsi di eventi per tutti i gusti.

Tutto il programma è a questo indirizzo.

Da non perdere il 90esimo anniversario di Topolino con un’iniziativa di tre giorni che rende omaggio anche alla grande tradizione del fumetto in Italia.

Claudio Sciarrone, uno dei più rilevanti disegnatori Disney, punterà a stabilire un nuovo Guinness World Record, realizzando la striscia a fumetti più lunga del mondo a opera di un singolo artista. La striscia dovrà raggiungere l’ambiziosa lunghezza di 300 metri e vedrà Topolino protagonista di una storia inedita ideata per l’occasione dallo stesso Sciarrone nella duplice veste di disegnatore e sceneggiatore.

L’evento è aperto al pubblico e si terrà giovedì 1 novembre e venerdì 2 dalle 10 alle 19 e sabato 3 dalle 10 alle 17.30 nel cortile Carrara a Lucca.

Fonte: La Nazione